Disclosure
We and some selected partners use cookies or similar technologies as specified in the cookie policy. You can consent to the use of these technologies by closing this information, interacting with a link or button outside this information or continuing to browse in any other way.
Back

Porto Selvaggio da Torre Uluzzo in Salento

Porto Selvaggio da Torre Uluzzo in Salento


Escursione Porto Selvaggio
Siamo nel parco naturale di Porto Selvaggio a Nardò in Salento. Il tratto di costa del parco é lungo circa 7 chilometri e un tempo si presentava come una distesa nuda e pietrosa. Oggi invece c’è una pineta rigogliosa che esiste grazie ad un rimboschimento di circa 300 ettari iniziato negli anni 50, sono pini d'Aleppo. A delimitare il parco ci sono due importanti torri: la Torre dell'Alto più a sud e la Torre Uluzzu a nord. Abbiamo deciso di partire dalla Torre Uluzzo e seguire un percorso nella pineta per arrivare in una bellissima gola dove ci faremo il bagno nel Mar Ionio. Lungo il percorso il paesaggio è stupendo e ci spesso ci affacciamo sul mare.

Image
Data escursione: 02 Sep 2020

Difficoltà: T - Turistico

Distanza: 5.5 km

Partenza: Torre Uluzzo

Dislivello: 100m m

Tempo: 1:15

Destinazione: Porto Selvaggio



Avvicinamento

Inserire nel navigatore Torre Uluzzo (a nord del parco di Porto Selvaggio) a sud di Gallipoli. Parcheggiare nel parcheggio a pagamento o lungo la strada dove si può.

Mappa




Descrizione itinerario

Guarda il video:

 

Siamo a Nardò in Salento (Puglia) all'interno del bellissimo Parco di Porto Selvaggio.

Dopo qualche metro il sentiero si inserisce nella pineta che va attraversata nella stessa direzione in cui siamo partiti.

 

Tenete d'occhio il gps perchè non ci sono segnali, ma dopo un po' diventa quasi una carrereccia.

Sentiero nela pineta torre uluzzo porto selvaggio

 

Lungo la strada in questo periodo è pieno di fiori, che potrebbero essere asfodelo o erba degli eroi.

Fiori sul sentiero porto selvaggio

Ad un certo punto si incrocia una strada molto larga e girando quindi a destra, scendendo verso il mare si arriva finalmente al bellissimo Porto selvaggio.

Porto Selvaggio

Ci sono rocce affioranti che sprofondano nel mare, fresche sorgenti d'acqua dolce e un fondale misto sabbioso e roccioso.

Porto Selvaggio

 

L’acqua è una meraviglia e facendo snorkeling ci si diverte parecchio.

 

Porto Selvaggio Acqua Cristallina

Guardate il nostro video per vedere anche i fondali di questo bellissimo posto.

A ritorno abbiamo preso un sentiero leggermente più su, una volta preso il sentiero larghissimo (dove c'è anche un servizio di navetta che riporta sulla strada statale), si supera l'incrocio con il sentiero dell'andata e si prende a sinistra salendo (e quindi con il mare alle spalle).

In zona c'è una Masseria, la Masseria Brusca che vi invito a visitare, oltre ad essere bellissima, si possono comprare degli ottimi prodotti.

Sembra di essere in chissà quale set di un film ambientato in chissà quale posto esotico e invece siamo sempre in Salento.

Masseria Brusca

 


Altitude

Altimetria

Gallery

galleria galleria

Guida