Back

Monte Cusna invernale

Monte Cusna invernale dal Rifugio Monteorsaro


Escursione Vetta Monte Cusna
Monte Cusna invernale dal Rifugio Monteorsaro

Image
Data escursione: 20 Jan 2018

Difficoltà: EE - Escursionista Esperto

Distanza: 11.0 km

Partenza: Rifugio Monteorsaro

Dislivello: 822 m

Tempi di percorrenza: 4h:45m

Destinazione: Vetta Monte Cusna



Avvicinamento

Impostare il navigatore con "Rifugio Monteorsaro" pichi km da Villa Minozzo e una volta arrivati parcheggiare nei pressi del rifugio. Il rifugio ha un bellissimo Belvedere con anche tavoli all'aperto e si mangia benissimo. In inverno può esserci un po' di neve e ghiaccio sulla strada, per cui occorre prestare attenzione.

Mappa




Descrizione

Seguire la mulattiera e oltrepassare il rifugio e troviamo sulla sinistra.

Il primo tratto è molto largo e semplice.

Seguire i cartelli per il sentiero CAI 621.

Sentieri 621

Incrociamo una carrozzabile e teniamo la carrozzabile a sinistra.

Continuiamo sempre sullo stesso sentiero e incontriamo un primo tratto con una buona pendenza.

Il panorama è meraviglioso e si scorge il Monte Cimone in lontananza.

Cimone da sentiero cai 625

Seguiamo il sentiero CAI 623/a e continuiamo sul sentiero CAI 623 fino al sentiero CAI 625 che ci porta sul crinale e verso la vetta del Monte.

Crinale Cusna

Il crinale se ghiacciato può risultare insidioso, per cui decido di indossare i ramponi.

Ramponi

Con un po' di fatica si giunge alla croce di vetta.

Meritato panino e birretta.

Croce di vetta

Per il ritorno è possibile fare un anello utilizzando l'altro sentiero n. 619 ma io preferisco tornare usando la stessa strada fatta all'andata.

Finalmente giungo al rifugio Monteorsaro in cui consiglio vivamente di fermarsi per un ottimo pasto.

Rifugio Monteorsaro


Altimetria

Altimetria

Galleria immagini

galleria galleria

Escursionista

Marco Lalla



Average (0 Votes)


No comments yet. Be the first.