Disclosure
We and some selected partners use cookies or similar technologies as specified in the cookie policy. You can consent to the use of these technologies by closing this information, interacting with a link or button outside this information or continuing to browse in any other way.
Back

Lago Cima d'Asta e Rifugio Brentari da Malga Sorgazza

Lago Cima d'Asta e Rifugio Brentari da Malga Sorgazza


Escursione Lago Cima D'Asta e Rifugio Brentari
Lago Cima d’Asta e Rifugio Brentari a 2475m, escursione in trentino, un posto splendido con panorami mozzafiato.

Data escursione: 08 Aug 2021

Difficoltà: EE - Escursionista Esperto

Distanza: 14.25 km

Partenza: Malga Sorgazza

Dislivello: 950 m

Tempo: 4h

Destinazione: Lago Cima D'Asta e Rifugio Brentari



Avvicinamento

Arrivare a Malga Sorgazza con la propria auto.

Mappa




Descrizione itinerario

La Cima d'Asta è la vetta principale del massiccio omonimo situato nel Trentino orientale, tra l'Altopiano del Tesino, la Valsugana e la Valle del Vanoi.

Il piano prevede di fare 6,75 km all’andata e 7,50 km a ritorno per un totale di 14,25 km con 950m di dislivello

La partenza da subito spettacolo con il bacino sorgazza vicino all'omonima Malga seguendo da subito il sentiero 327 verso Cima D'Asta, Rifugio Brentari.

Bacino Sorgazza


In quota troviamo il mirtillo selvatico, un dono eccezionale della natura che generalmente si trova tra 1000 e 2000 metri. Per riconoscerlo basta schiacciarne uno, la polpa è rossastra e macchia (per via degli antiossidanti che contiene). Un frutto che fa benissimo, tiene a bada la pressione sanguigna e quindi fa bene a chi è iperteso.

Mirtilli selvatici

Ma ripartiamo verso il lago e il rifugio!

Sentiero 327 Cima D'Asta


Quello in fondo (immagine in alto) è il sentiero 327 che abbiamo appena fatto e che sale a zigzag. Ad un’oretta circa dal rifugio c’è una biforcazione e si può scegliere tra un percorso più verticale e roccioso (327 bis) oppure continuare su un sentiero più semplice e lungo detto “Trodo dei aseni” sentiero degli asini. entrambi portano al lago e al rifugio nello stesso tempo.

Noi abbiamo scelto quello più verticale! Il sentiero è abbastanza verticale, ma raramente c'è necessità di mettere le mani e non ci sono grosse difficoltà (non è mai esposto).

Sentiero 327 B (EE)

Dopo 2h e tre quarti eccoci arrivati al rifugio Brentari, Cima d’Asta a 2475m, punto di partenza per numerose vie di arrampicata. Il panorama è splendido.

Rifugio Brentari Cima D'Asta


Finalmente è giunto il momento di festeggiare la bella giornata con pranzo e birrette!

Birrette Rifugio Brentari

 

Il rientro abbiamo optato per il sentiero normale (non EE) 327 e il panorama merita!

panorama sentiero 327 cima d'asta


La giornata si chiude qua.

 


Guardate il vide sul nostro canale youtube e se vi è piaciuto e volete vederne altri, iscrivetevi al canale e lasciate un commento, tanto è gratis!


Altitude

Altimetria

Gallery

galleria galleria galleria

Guida